25 Aprile, in Lucania è un dolce dormire?

Spaesati da un efflato democratico anti-politico, gli italiani saranno così attenti da dedicare a questo giorno il giusto minuto di rimemebranza storica? fregandomene altamente di tutto lo stivale, penso al Sud, il nostro Sud, devastato da interventi unificatori, che poi sono solo l’apice delle vicende “democratiche” dell’ex belpaese. Ci saranno le solite parate d’ordinanza, i soliti comizietti da palchi o davanti a telecamere pronte a cogliere la virgola politica del politico che si filma impettito e serioso nel giorno in cui dovremmo piangere persone cadute in nome della guerra, nel nome di una patria che ha sempre stentato a essere tale, se non quando si è trattato “de magnà e de beve”…alla faccia degli italiani. E la Lucania? La Lucania dibatte e si sbatte nei suoi fanghi, intorno a notizie convulse di febbre Q e livelli d’inquinamento dell’acqua “sotto controllo”. La Lucania delle persone che nell’aria non sentono più la libertà di essere lucani, ma ostaggi del petrolio, dei veleni di fenice, e di chissà cos’altro. Si parla di evitare il terrorismo d’informazione, mentre le statistiche dei caduti per malattie continuano ad allungare quella macabra lista scritta sulle lapidi  dei lucani: io questo 25 aprile, lontano dalla mia terra d’origine, voglio celebrare quelle persone, quei luoghi; in questo giorno dedicato alla libertà, voglio che si ponga l’accento sulla libertà dei lucani…una libertà che li veda affrancati dall’egemonia  della morte per veleno come affermazione schiavistica della prigionia imposta dal profitto: un’ eutanasia delle donne e degli uomini che decidono di vivere liberi nella propria terra!

Uagliuni&Uagliune…na bestemmia pe sta libertà!

Questa voce è stata pubblicata in Quotidiani: dei fatti e misfatti Lucani. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...